Abito da sposa: i 50 modelli più belli del 2016

L’inizio dell’anno nuovo per le future spose è sempre carico di aspettative e grandi emozioni. In questo periodo l’agenda wedding sta tenendo molte di voi ancora occupate con la scelta dell’abito perfetto.

Ed è per questo che io e Annarita abbiamo stilato

una nostra personalissima selezione di modelli di abiti da sposa che saranno sicuramente protagonisti nel 2016 e che abbiamo raccolto in una gallery tutta da sfogliare.

Scegliere è stato davvero difficile, abbiamo provato a mettere insieme alcuni modelli che riprendono le tendenze del wedding style 2016: prendere nota!!!

 

  • Scollatura trasparente
  • Must assoluto dell’anno è l’effetto tatoo. La scollatura della sposa è ricamata da decorazioni in tulle e pizzo con giochi di trasparenze tanto sul decolté quanto sulla schiena; ad impreziosire gli abiti, con sobria eleganza una fila di bottoncini sulla schiena.

     

  • Camicia e tasche
  • A sorprendere è l’inserimento di dettagli ‘maschili’ nel classico abito bianco: tasche e corpetti camicia su tutto, un’integrazione tanto originale, quanto elegante ed iperfemminile.

     

  • Asimmetrie
  • Giochi di asimmetrie e destrutturazioni, per abiti che si trasformano o che sorprendono con un davanti corto per mostrare le gambe e un dietro lungo che non rinuncia allo strascico. Spazio anche agli abiti corti dal sapore vintage.

     

  • Sirena
  • Gli abiti dal taglio a sirena continuano ad affascinare stiliste e spose, valorizzano la silhouette e danno un tocco sensuale al look sposa. Unica pecca: non sono proprio adatti a tutte.

     

  • Gonne in 3D
  • Balze e volumi sono di gran moda: le gonne principesche sono di grande tendenza, ad aumentarne l’effetto la scelta dei giusti tessuti e giochi di sovrapposizioni.

     

  • Fiocchi e fiori

Le spose romantiche troveranno nelle collezioni 2016 una grande varietà di applicazioni di fiocchi e fiori, per un effetto prezioso ed affascinante.

 

Queste le tendenze che dalle passerelle sono approdate negli Atelier.

Noi concludiamo con un consiglio: quando scegliete il vostro abito avere un’idea va benissimo, ma niente preclusioni.

Moltissime spose ci hanno confidato: “Non pensavo di poter mai indossare un abito del genere, non era tra quelli che avevo selezionato, poi l’ho provato e guardandomi allo specchio e vedendo l’espressione di chi mi accompagnava, ho capito che era lui!”

Per cui niente paura lasciatevi consigliare dallo staff dell’Atelier e provate diversi stili, riconoscerete il vostro abito da sposa solo indossandolo!

Buona ricerca a tutte!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *