Chi veste lo sposo? Enzo Miccio!

enzo-miccio-real-time-diario-di-un-wedding

 

Abbiamo scambiato quattro chiacchiere con Enzo Miccio, guru indiscusso del fashion e famoso wedding planner e a lui abbiamo chiesto qualche consiglio per il look sposo.

L’abito per eccellenza per un ricevimento diurno è senza ombra di dubbio il tight. Ma per scegliere ed indossare questo indiscutibile bestseller dell’Eleganza del Maschio bisogna tener presente alcuni piccoli consigli come ci ha ricordato Enzo:

 

Uno sguardo al look sposo

Uno sguardo al look sposo

 

Giacca: code da pinguino di colore nero o meglio grigio antracite da lasciare rigorosamente sbottonata.

Panciotto: in raso oppure in panno leggero, che deve rimanere ben in vista grazie, appunto, alla giacca sbottonata.

Pantalone: dovrà essere grigio, tinta unita oppure a righe leggerissime.

Cravatta: questo look prevede una cravatta a plastron o anche l’Ascot, si può optare per una cravatta “classica” purché sia annodata alla Windsor.

La cintura è assolutamente bandita, il tight prevede l’utilizzo delle bretelle.

Scarpe: Oxford nere assolutamente lisce, non lucide benché meno di vernice. Giammai un mocassino!!

Spazio ai gemelli. L’orologio? Sì, ma da taschino.

Il tocco di classe: cilindro e guanti in camoscio grigio.

 

Foto da silovogliononsolonozze.it

Foto da silovogliononsolonozze.it

 

E per lo sposo che in tight proprio non riesce a vedersi?

Se si resta in tema di un ricevimento che si svolge di giorno consiglio un abito blu scuro al quale abbinare un panciotto dello stesso tessuto.  In questo caso con la cravatta date libero sfogo al colore: osate con tonalità pastello del giallo, del glicine o del salmone. A chi ha un’indole più discreta consiglio il panna o l’azzurro.

Per gli accessori in questo caso l’orologio sarà da polso, ma ultra piatto e con cinturino in pelle.

La boutonnière potrebbe essere una piccola gardenia o garofano riccio con un tocco di verde.

 

vestiti-sposo

A sinistra vestito blu con panciotto, a destra smoking

 

E se ci si volesse sposare in smoking con papillon che fa tanto red carpet?

Sullo smoking non si scende a patti: è un abito ammesso solo ed esclusivamente per i festeggiamenti serali e notturni. Se proprio non riuscite ad immaginarvi diversamente dovete pensare di organizzare un bellissimo e glamour wedding party!

 

DWP_03

Enzo Miccio all’opera!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *