La scelta: alle prese con l’acquisto della prima casa

Grazie a Monica & Gianpiero che ci raccontano la loro esperienza con alcuni suggerimenti per futuri sposi… e non solo!

mutui_casa

L’acquisto della prima casa è uno dei passi più grandi ed importanti che una giovane coppia si trova ad affrontare.

Al momento della scelta ci si avvale in genere di un’agenzia immobiliare che, naturalmente, ha un costo variabile tra il 2 e il 4% del valore dell’immobile, IVA esclusa. Tuttavia l’intero corrispettivo pagato all’agenzia è detraibile dalla coppia fino a 1000 euro. Pertanto è importante farsi rilasciare sempre eventuali ricevute o fatture dall’agente immobiliare.

casa_acquisto

Nel momento in cui si visita l’immobile occorre verificare con estrema attenzione lo stato di manutenzione dello stesso e chiedere al proprietario tutte le informazioni che potrebbero essere utili per valutare gli eventuali lavori di ristrutturazione da effettuare (impianto idraulico ed elettrico, infissi, pavimenti, ecc.). Se l’appartamento soddisfa le vostre esigenze, è opportuno farsi fare dall’agente immobiliare o da un tecnico specializzato una voltura catastale per verificare che l’immobile non presenti anomalie rispetto alla proprietà della casa, che la piantina depositata al catasto corrisponda esattamente alla realtà. In caso di anomalia sarebbe necessario richiedere ai proprietari la documentazione da esibire davanti al notaio prima di stipulare l’atto di compravendita.

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *