Tutorial angioletto natalizio

Con grande piacere ospitiamo sul nostro blog il tutorial di Natale firmato Touche de Feé della nostra amica Antonella.

Noi lo troviamo delizioso e voi? Fateci avere le foto dei vostri angioletti!

Occorrente

  • 2 centrini di carta per dolci, rispettivamente di 21,5 cm e di 14 cm di diametro
  • 2 nastrini di raso bianco da 1 cm (16 cm l’uno)
  • 3 mt circa di filo di lana bianco
  • 1 nastrino di organza da 1 cm (20 cm)
  • 1 sfera di legno doppio foro 3cm (sostituibile con perla o pallina di polistirolo delle stesse dimensioni)
  • 1 applicazione a piacere (in questo tutorial è stato utilizzato un fiocco di neve color argento)
  • 30 Cm si spago bianco
  • Pennello punta piatta
  • Forbice
  • Forchetta
  • Pennarello Indelebile
  • Colla a caldo
  • Colla vinilica

Procedimento

1 Misurare il filo di lana ed avvolgerlo attorno alle dita della mano.

2. Una volta raccolto tutto il filo, tenendo con una mano un’estremità del gomitolo ottenuto, tagliare l’estremità opposta. Avrete così un mucchietto di fili lungo circa 20 cm.

3. Prendete ora la pallina di legno, facendo attenzione a tenere i due fori in senso verticale, e spennellarne metà con la colla vinilica. Incollarvi i “capelli” di lana ottenuti precedentemente, tenendo libero il foro. Lasciate asciugare.

4. Per fiocchi molto piccoli, come in questo caso, consiglio di utilizzare il metodo della forchetta: avvolgete il nastrino attorno ai denti della forchetta (A), prendete il capo del nastrino che sta dietro alla forchetta sovrapponendolo a quello davanti (B), inseritelo nella fessura centrale alla base della stessa (C) e tirate sul retro (D). Prendete poi l’altro capo del nastrino e infilatelo nella fessura centrale alla punta della forchetta (E). A questo punto girate la forchetta (F) e annodate i due capi del nastrino (G-H), infine sfilate il fiocchetto (I).

5. Prendete il centrino di carta e tagliate da un angolo qualsiasi del merletto fino al centro. Ruotate le due estremità ottenute dal taglio e create un cono, fermate con un velo di colla vinilica. Lasciate asciugare e tagliate la punta del cono cercando di ottenere un foro molto piccolo.

6. Riprendete la testa dell’ angioletto, che a questo punto si sarà asciugata, e, con una punta di colla a caldo, fermate i capelli ai lati della base. Con due fili di lana legate i capelli a mo di codine e sempre con la colla a caldo applicate i due fiocchetti di raso.

7. Col pennarello indelebile disegnate occhi e bocca.

8. Annodate tra loro le due estremità dello spago e inseritelo nel cono dall’interno verso l’esterno, lasciando così il nodo nascosto. Fissate con un punto di colla a caldo.

Fate passare lo spago anche nel foro alla base della testa e fissate con un punto di colla a caldo alla base, applicandovi poi il fiocco di organza.

9.  Infine attaccate, con un velo di colla vinilica, le ali sul retro e la decorazione sul davanti… e l’angioletto è pronto da appendere al vostro albero di Natale!!!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *