“Quando ti prende la voglia”: come evitare di cadere in tentazione sfuggendo ai dolci e agli zuccheri?

banner_nuccarini-01

La tendenza ad assumere eccessive quantità di zuccheri sottoforma di dolci o bevande nelle quali sono nascosti, è molto comune. In realtà ciò è dovuto al fatto che tali alimenti generano una sensazione di piacere a livello sensoriale, tale da creare addirittura una vera e propria dipendenza. Ma bastano poche regole per ovviare al problema. Intanto si potrebbe iniziare col ridurne il consumo e magari concedersi una fetta di torta, (meglio se fatta in casa), solo al mattino per colazione evitandoli poi durante il resto della giornata. Altra regola evitare di acquistarli: è più facile cedere alla tentazione se la credenza è piena, e per evitarne l’acquisto potrebbe essere molto utile fare la spesa dopo aver mangiato. Infine cercare di sostituire i dolci con dei cibi un po’ più sani, ma altrettanto gustosi: un’idea potrebbe essere lo yogurt oppure un buon frullato alla frutta. È ovvio che ogni tanto è concessa un’eccezione, l’importante è che non diventi una regola!

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *