Comunione dei beni sì o no?

spina

Ritengo che dipenda dalla situazione patrimoniale e professionale dei coniugi. Generalmente la separazione dei beni viene scelta quando uno di essi, o entrambi, svolge un lavoro dal quale possono derivare rischi di tipo patrimoniale. Per esempio un imprenditore che può fallire o un professionista che può incorrere in una azione di responsabilità dalla quale potrebbe derivare un danno da risarcire. In questi casi, a salvaguardia della famiglia, si sceglie il regime di separazione e magari si costituisce anche un fondo patrimoniale.

HAI QUALCHE DOMANDA DA PROPORRE? SCRIVICI: la sottoporremo ai nostri esperti.

Potrebbero interessarti anche:

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *