Autunno: ti sposo!

Ma chi l’ha detto che le stagioni ideali per sposarsi sono primavera ed estate?

Avete provato a  pensare ai vantaggi di una cerimonia d’autunno? Per prima cosa il clima: ancora temperato che offre splendide giornate di sole caldo ma non certo afoso e soffocante, un bel modo per mettere al bando trucco colante e pieghe in balia dell’umidità.

L’atmosfera della stagione autunnale offre scenari romantici e passionali, pensate ai colori di questa stagione che vanno dal rosso, all’arancio al giallo intenso.

Il floral design può trovare ispirazione in un’ampia gamma di fiori settembrini, foglie e frutta.

Allo chef solo l’imbarazzo della scelta per un menù che può prendere a piene mani dalle materie prime di questa stagione.

Per un abito da sposa in linea con la stagione gli stilisti suggeriscono linee vintage, raffinate ed eleganti, con tessuti morbidi impreziositi da pizzi e macramè, strascico contenuto e veli sobri, che incornicino il viso.

Un matrimonio perfetto d’autunno necessita della location perfetta. La Sila in questa stagione è un vero e proprio trionfo di colori e profumi intensi. L’aria è frizzante e i tramonti sulle dolci colline dell’Altopiano lasciano senza fiato: il sole si rifugia dietro i monti lasciando in cielo colori avvolgenti e rassicuranti.  Un non so ché di magico sembra appartenere alla Sila d’autunno, un’atmosfera che rilassa e allo stesso tempo rende conviviali. Il che non può che tornare utile per un matrimonio ben riuscito.

Infine non è certo da sottovalutare l’aspetto economico: per la maggior parte dei fornitori i matrimoni dal 20 settembre in poi appartengono alla cosiddetta bassa stagione, per cui potrete usufruire di prezzi più contenuti.

Non è il caso di farci un pensierino?

Potrebbero interessarti anche:

Share

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *